Gamepare > Home > News > Eventi > Expo E3 2018 > Capcom svela il nuovo RESIDENT EVIL 2 con un trailer da brividi! [E3 2018]

Capcom svela il nuovo RESIDENT EVIL 2 con un trailer da brividi! [E3 2018]

Capcom amplia l’originale titolo survival horror amato dai fan con un’esperienza narrativa più profonda

Alla press conference E3 di Sony Interactive Entertainment (SIE), Capcom ha mostrato per la prima volta il nuovo Resident Evil 2, uno dei giochi più attesi di tutti i tempi. Basato sul capolavoro originale che ha definito il suo genere di appartenenza, il nuovo gioco è stato ricreato da zero per assicurare un’esperienza narrativa più profonda e articolata. Con RE Engine, il motore di gioco proprietario di Capcom, Resident Evil 2 offre una rivisitazione della classica saga survival horror con una grafica incredibilmente realistica, un coinvolgente comparto audio da pelle d’oca, una nuova visuale in terza persona e controlli di gioco modernizzati per adattarsi meglio ai cambiamenti del nuovo titolo. Resident Evil 2 porterà l’orrore su PlayStation 4, Xbox One (compreso il supporto per Xbox One X) e Windows PC dal 25 gennaio 2019.

L’originale Resident Evil 2 è stato uno dei videogiochi più influenti di tutti i tempi e tra i più acclamati dalla critica introducendo molte esperienze indimenticabili e alcuni dei personaggi più memorabili del franchise Resident Evil – che ha venduto oltre 83 milioni di copie in tutto il mondo. Il titolo uscì originariamente nel 1998 sulla console PlayStation, proseguendo la trama del primo Resident Evil e puntando sull’esplorazione action-horror, la risoluzione dei puzzle e le meccaniche di gameplay come elementi unici che hanno definito la serie.

Scritto da
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Dite la vostra!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>