3D Thunder Blade disponibile ora su Nintendo 3DS

SEGA ha annunciato oggi la disponibilità per il download da Nintendo eShop di 3D Thunder Blade, rimasterizzato in esclusiva per il sistema portatile Nintendo 3DS.

3D Thunder Blade è la riproduzione di un gioco da sala unico, incentrato su un elicottero da combattimento, creato in origine nel 1987 e qui rimasterizzato per il sistema portatile Nintendo 3DS. In 3D Thunder Blade, il giocatore controlla un elicottero e utilizza mitragliatrici e missili per distruggere i veicoli avversari mentre vola fra i palazzi, attraverso le caverne e nelle basi nemiche. La versione rimasterizzata vanta una grafica in 3D stereoscopico, il supporto per pad scorrevole Pro o stick C e una serie di nuove funzionalità, fra cui dei controlli basati sul giroscopio, un livello di difficoltà selezionabile e una modalità che ricrea il look e il feeling del gioco da sala originale con effetti sonori aggiuntivi. Sono disponibili anche il salvataggio del replay e la selezione del livello!

Thunder_Blade_Screenshot_25_1429009400

Sbloccabile completando l’Arcade Mode, lo Special Mode permette ai giocatori di affrontare il gioco con poteri d’attacco potenziati, più nemici posti in nuove posizioni, avversari inediti e un livello aggiuntivo sviluppato appositamente per questa versione rimasterizzata. 3D Thunder Blade introduce anche nuovi remix delle musiche originali, che possono essere attivati o disattivati.

3D Thunder Blade è disponibile ora per il download da Nintendo eShop su Nintendo 3DS.

Thunder_Blade_Screenshot_11_1429009397

Per informazioni aggiuntive sulla creazione dei SEGA 3D Classics, visitate il blog SEGA, dove potete leggere un’intervista approfondita con gli sviluppatori di M2. http://blogs.sega.com/2015/01/23/sega-3d-classics-developer-interviews/

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2095 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*